Blue Flower

(12 dicembre 2017)

I discendenti degli italiani emigrati all'estero negli anni 1800 e 1900 possono recuperare la cittadinanza italiana nei seguenti casi:

- i discendenti per linea diretta maschile possono richiedere il riconoscimento della cittadinanza presso i Consolati italiani all'estero, oppure in alternativa possono iniziare un giudizio dinanzi al Giudice italiano;

- i discendenti, nel caso che la discendenza per linea femminile, in cui una delle antenate abbia sposato cittadino straniero, può rivolgersi al Tribunale italiano per chiedere di recuperare la cittadinanza italiana, quindi deve iniziare un giudizio dinanzi al Tribunale.

- i discendenti di cui l'antenato abbia richiesto la naturalizzazione in altro Stato, evento abbastanza frequente negli Stati Uniti ed in alcuni Stati del Sud America, possono recuperare la cittadinanza se ricorrono alcune condizione, e semprechè il Tribunale italiano riconosca la cittadinanza.

 

Lo Studio dell'avv. Pepe ha all'attivo moltissime cause di recupero della cittadinanza italiana e può seguire tutta la pratica.

Per uleriori informazioni prendi contatto con lo Studio, risponderemo ad ogni tua richiesta di informazioni e chiarimenti.

 

Contattaci

Contattaci

Compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Contact us

Contact us.

fill out the form, you will be contacted as soon as possible