senato romano

 

In poche settimane dal mese di agosto 2017 centinaia di migliaia di persone di etnia Rohingya sono fuggite dalla Birmania trovando rifugio in Bangladesh, uno dei paesi più poveri e più densamente popolati del mondo. Le condizioni nei campi di raccolta provvisori sono precarie.

Ma perchè sono perseguitati?

Di questa crisi umanitaria ne da notizia l'Unicef e Lifegate

Vedi QUI la situazione dal sito Lifegate

Vedi QUI la situazione dei profughi Rohingya in Bangladesh (dal sito Unicef)

Vedi QUI la situazione dal sito di Azione contro la fame