senato romano

 

I documenti necessari per il rinnovo passaporto

Il primo passo è digitale.

Le informazioni aggiornate si trovano sul sito della Polizia di Stato:

http://www.poliziadistato.it/articolo/1087-Passaporto/

Sul sito della Polizia di Stato si legge che serve:

- Il modulo stampato della richiesta passaporto
- un documento di riconoscimento valido ( n.b. portare con sé, oltre all’originale, anche un fotocopia del documento)

-2 foto formato tessera identiche e recenti (chi indossa occhiali da vista può tenerli purché le lenti siano non colorate e la montatura non alteri la fisionomia del volto – inoltre lo sfondo della foto deve essere bianco)

La ricevuta del pagamento a mezzo c/c di € 42.50 per il passaporto ordinario.

Il versamento va effettuato esclusivamente mediante bollettino di conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del tesoro.

La causale è: “importo per il rilascio del passaporto elettronico”.

Si consiglia di utilizzare i bollettini pre-compilati distribuiti dagli uffici postali.

Un contrassegno amministrativo da € 73,50 (da richiedere in una rivendita di valori bollati o tabaccaio) .

L’importo è cambiato dal 24 Giugno 2014 con la conversione in Legge del decreto Irpef.

Va acquistato per il rilascio del passaporto ordinario, anche per quello dei minori.